Camera

Fulvia

“Le aveva sempre pensate le colline, come il naturale teatro del suo amore. E invece gli era toccato di farci l’ultima cosa immaginabile: la guerra.”

È uno dei passaggi memorabili di ”Una questione privata" –il più bel romanzo dell'albese Beppe Fenoglio– incentrato sulla storia di amore e guerra tra Milton e Fulvia.

Lei, Fulvia, ha abitato qui! È infatti modellata su Benedetta Ferrero, la sorella di Italo; in famiglia però per tutti è sempre stata zia Mimma.

L'atmosfera anni '40 si respira, tra la luce soffusa del cipria delle tende, nei mobili originali dell’epoca, nelle foto di Benedetta ragazza, nella petineuse e soprattutto nella radio ferma per sempre su Over The Rainbow.

"Io, la Fulvia amata da Beppe vi racconto la mia Questione Privata", La Repubblica, Torino